Entradas

C’È ANCHE ACQUA LAURETANA AL FIANCO DI DRONE HOPPER ANDRONI GIOCATTOLI

Non poteva essere altrimenti. Con Drone Hopper Androni Giocattoli nel 2022 ci sarà anche acqua Lauretana. «Sarà una nuova avventura a fianco del team» spiega il presidente di Lauretana Giovanni Vietti, che da poco più di un anno è anche a capo dell’Unione Industriale Biellese. «La nostra ormai è una partnership pluridecennale con il team. Ci ha dato sempre grandi soddisfazioni e credo che ci siano le basi perché succeda altrettanto» spiega ancora Vietti all’unisono con l’amministratore delegato Antonio Pola.
Sulla stessa lunghezza d’onda anche Marco Bellini, il responsabile sponsor e marketing della squadra: «Mi fa molto piacere ancora una volta commentare il rinnovo della partnership con Lauretana, con cui negli anni si è creata grande sinergia. È un’azienda dinamica e moderna che rappresenta un fiore all’occhiello per il nostro team. Sapere che realtà come Lauretana ci scelgono ci rende orgogliosi del lavoro che facciamo dal punto di vista non solo sportivo ma anche commerciale e promozionale».
Il marchio Lauretana, azienda che ha sede a Graglia in provincia di Biella e che negli anni ha conquistato fette di mercato sempre più rilevanti, sarà presente sulle maglie dei corridori di Drone Hopper Androni Giocattoli, oltre che su tutti i mezzi ufficiali della squadra, attesa da un’intensa stagione. Naturalmente corridori e personale durante l’anno in tutte le trasferte avranno a disposizione anche l’apprezzatissima e irrinunciabile acqua della fonte biellese. Ed è anche su quest’ultimo aspetto che si concentra il commento del team manager Gianni Savio riguardo al rinnovo della partnership: «Siamo orgogliosi di presentare il marchio prestigioso degli amici Giovanni Vietti e Antonio Pola. L’acqua Lauretana è sinonimo di qualità e rappresenta un bene prezioso per i nostri corridori. Ed è  proprio con “l’acqua più leggera d’Europa” che si sono involati in salita Santiago Umba e Jefferson Cepeda, andando a vincere su traguardi storici quali la Planche des Belles Filles nel Tour Alsace e il Col du Galibier al Tour de Savoie».

— Team Androni Sidermec to teamandronisidermec.com