DRONE HOPPER ANDRONI GIOCATTOLI: AL TOTA TESFAZION È IL PIU’ COMBATTIVO NEL NOME DI SCARPONI



Si è chiuso con il premio di più combattivo a Natnael Tesfazion (foto Sprint Cycling Agency) il Tour of the Alps della Drone Hopper Androni Giocattoli. Al corridore eritreo, protagonista in fuga e piazzato nella top-10 di due tappe con un 6° e un 4° posto, alla partenza dell’ultima tappa è stata consegnata una speciale maglia in ricordo di Michele Scarponi, di cui ricorreva il quinto anniversario della scomparsa. «Vedere la maglia dedicata a Michele Scarponi indossata da un nostro corridore mi riempie di emozione ancor più che di orgoglio» spiega il general manager di Drone Hopper Androni Giocattoli Gianni Savio. «Michele era un atleta combattivo, forte, ed era soprattutto una persona davvero speciale. Insieme abbiamo condiviso grandi soddisfazioni e il suo sorriso, la sua simpatia e la sua allegria rimarranno sempre con noi. La squadra ha saputo onorare la corsa e Natnael ha meritato questo premio reso ancor più speciale perché è stato consegnato dalla famiglia del nostro amico Michele». Per Drone Hopper Androni Giocattoli da segnalare nel corso delle cinque tappe, oltre alle buone prove di Tesfazion, per un giorno pure maglia bianca, anche le fughe di Bais e Zardini.

— Drone Hopper Androni to www.dronehopperandroni.com