ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC AL GIRO IN FUGA CON TAGLIANI E PELLAUD

Settanta chilometri di fuga per Filippo Tagliani e quasi altrettanti per Simon Pellaud (Bettiniphoto). È andata così la Modena-Cattolica (177 chilometri) per l’Androni Giocattoli Sidermec che al Giro non manca di mettersi in evidenza.
Tagliani è andato in fuga al pronti via con Marengo: 70 chilometri all’attacco conclusi proprio sul traguardo volante di Imola, vinto dal corridore dell’Androni Giocattoli Sidemec. Al chilometri 108 è stato poi Simon Pellaud a lanciare l’attacco in compagnia di Gabburo. Ai due si è aggiunto Gougeard quasi una cinquantina di chilometri più tardi. L’azione è durata fino ai meno tre chilometri dal traguardo dove la volata del gruppo compatto se l’è aggiudicata Caleb Ewan.
In maglia rosa c’è sempre De Marchi. In casa Androni Giocattoli Sidermec Tagliani guida la classifica dei traguardi volanti, Pellaud quella della combattività.
Domani sesta tappa da Grotte di Frasassi ad Ascoli.

— Team Androni Sidermec to teamandronisidermec.com